sabato 10 ottobre 2020

NOSTRI PAESANI - Giuseppe Natale

 

Giuseppe Natale
Nostri paesani
Fatti di paese, novelle che a raccontarle sembra siano gli stessi protagonisti che le hanno vissute con le loro espressioni dialettali, i loro costrutti densi di significato, le riflessioni che di tanto in tanto affollano la mente durante la narrazione di un fatto accaduto. Storie con un retrogusto amaro, di quelle che fanno venire le rughe sui volti e sull'anima; personaggi vividi, con le loro caratteristiche così folcloristiche eppure così reali, che rimangono impresse negli occhi e nel cuore di chi, leggendo, attraversa le strade e i vicoli dove si arrabattano i "nostri paesani".








COLLANA: Kairòs Narratori
PREZZO: € 15,00
PAGINE: 128
ISBN: 9788832297119  

L'ASSEDIO DELLA POESIA 2020 - A cura di Antonio Spagnuolo

A cura di Antonio Spagnuolo
L'assedio della poesia 2020
Dalla genuina semplicità di Assunta Castellano ed Enrico Fagnano alla tormentata e incisiva scrittura di Plinio Perilli e Rosanna Spina, dalle immagini caleidoscopiche del rumeno Drejoi Costel e di Giuseppe Vetromile ai versi saltellanti di Valeria Serofilli, dalle panoramiche ombre soffuse di Leone D'Ambrosio e Annamaria Ferramosca alla luminosità che strappa palpebre del bosniaco Emir Sokolovic, dalle memorie con le reti d'oro di Carmelo Consoli al vago fragore dei lamenti e di saltellanti carezze di Antonio Damiano e Mario Rondi, dai campi fioriti di Eugenia Serafini all'acerbo mattino di Anna Maria Pugliese, dal vagabondare nelle incertezze di Anna Di Fresco e Paolo Polvani al fiato troppo corto o l'urlo atroce di Carmina Esposito e Lorenzo Spurio, dallo scintillio degli sguardi innamorati di Giuliano Ladolfi ai solchi dell'aratro del giovane Francesco Papallo, al sogno ricorrente e al canto delle cicale di Marco Melillo e Tiziana Monari, è un continuo sorprendere. Un excursus, anche se parziale, che ci permette di accostare un gruppo di autori di generazioni diverse e di variegate poetiche.


COLLANAKairòs Poesia
PREZZO: € 15,00
PAGINE: 76
ISBN: 9788832297102

                         Acquistalo direttamente su Amazon
Acquistalo direttamente su Ibs


 

UNA CHIORMA DI AMICI. LA GENERAZIONE D'ORO DEL CINEMA ITALIANO - Domenico Palattella

Domenico Palattella
Una chiorma di amici. La generazione d'oro del cinema italiano
"Questo libro nasce per affrescare un periodo di grandi stravolgimenti, che attraverso il teatro e il cinema, raccontano una parte del '900 italiano. E precisamente quella generazione che per prima si affacciò al cinema e che oggi è un po' leggenda. Il volume non si pone di essere una biografia completa e dettagliata sui dieci attori della cosiddetta "generazione d'oro del cinema italiano", ma su un'analisi dei loro rapporti personali, che dagli anni della gavetta ai fasti sui set, hanno attraversato mezzo secolo di storia patria. Amicizie cementificate dalle esperienze comuni, che seguite da successo e notorietà, sono diventate spesso fraterne. Questo lavoro, frutto di studi, ricerche, approfondimenti, ma soprattutto di passione, è la storia di rapporti amicali, di successi cinematografici e teatrali di attori del calibro di Totò, Peppino De Filippo, Macario, Nino Taranto, Renato Rascel, Carlo Dapporto, Vittorio De Sica, Aldo Fabrizi, Carlo Campanini e Tino Scotti. A loro è dedicato questo scritto volutamente saltellante, frammentario, quasi a voler marcare la coralità di un gruppo eterogeneo, per me di eroi, oltre che di miti." Prefazione Mauro Macario.


 COLLANA: Kairòs Art                                                           
 PREZZO: € 15,00
 PAGINE: 220
 ISBN: 9788832297058



 

GENIUS LOCI. PAREIDOLIA, MUNACIELLE E BELLE 'MBRIANE - Alessandro Sodano

Alessandro Sodano
Genius Loci. Pareidolia, munacielle e belle 'mbriane
Spiriti benigni o dispettosi, "belle 'mbriane" o "munacielli", o anche impronte visive dei precedenti abitatori delle vecchie mura, i loro ritratti sembrano rimanere impressi negli strati di intonaco colorato che si sovrappongono sulle superfici dilavate dalle intemperie. Il "gioco delle nuvole", insomma, cui tutti abbiamo giocato. Nelle nuvole ognuno vedeva, infatti, quello che gli pareva. Impressionante apice di un'anarchia dell'immaginazione che esclude limiti alla creatività.




COLLANA: Kairòs Art
PREZZO: € 24,00
PAGINE: 55
ISBN: 9788832297096

FUOCO SACRO. SUBTERRANEA 2019 - A cura di Vanna Veglia

 

A cura di Vanna Veglia
Fuoco sacro. SubTerranea 2019
La forza dell’arte che si solleva dal sottosuolo della città, che emerge dalle sue cave.


 







COLLANA: Kairòs Art
PREZZO: € 12,00
PAGINE: 91
ISBN: 9788832297072

                                                                                                  Acquistalo direttamente su Amazon
Acquistalo direttamente su Ibs

ADDIO A PONTEGUALDO. PICCOLA EPOPEA DI UN'ANONIMA FAMIGLIA MERIDIONALE - Dario Cerbo

Dario Cerbo
Addio a Pontegualdo
Un racconto corale, che ricorda a tratti le atmosfere ed il mondo di Giovanni Verga: un mondo di umili, di piccoli, che si arrabattano nelle vicende gioiose e dolorose del quotidiano. Questo ci offre Dario Cerbo, una storia vera, fatta di ricordi d'infanzia e racconti dei nonni, per ricostruire le vicende di una normale famiglia del Sud e con esse la storia dell'Italia e d'Europa: la rivoluzione russa, le due guerre mondiali, la grande depressione, la terza rivoluzione industriale, i regimi totalitari... I personaggi, tutti di estrazione popolare, sperimentano, in un arco temporale che va dalla fine dell'Ottocento ai primi anni del nuovo Millennio, i riflessi sulla propria realtà operati dai grandi cambiamenti del Secolo Ventesimo. Anche il linguaggio, nella sua peculiarità, vive di una ricchezza e di una specificità originali, avvalendosi qua e là di termini, espressioni, pensieri e costrutti germinati direttamente dall'interno dei personaggi, oltre che di modi di dire specifici, attestandosi come strumento di salvaguardia e di conservazione di un piccolo patrimonio linguistico popolare destinato all'oblio.

 
COLLANA: Kairòs Narratori
PREZZO: € 15,00
PAGINE: 468
ISBN: 9788832297034 

 

TU CHE SUSSURRI ALLA MIA ANIMA - Cinzia Del Bigallo

 

Cinzia Del Bigallo
Tu che sussurri alla mia anima

Secondo periodo Borbonico. La giovane Maria Castillo ha in sé racchiuso un dono tramandatole da sua madre Rosalìa Escobedo, morta quando lei era ancora piccola, e dalla sua trisavola Maya. La forte somiglianza di Maria con la madre, sia fisica che spirituale, porta il padre Giuseppe Castillo, senatore del Regno delle due Sicilie, ad allontanarla presso la sua masseria di campagna a Camporeale, poiché non pronto a rivivere le esperienze sensoriali condivise con la moglie. All'età di dodici anni la vita di Maria cambia bruscamente: strani sogni, visioni di luoghi e immagini surreali, la portano a pensare di diventare pazza. La notte antecedente il suo sedicesimo compleanno, in uno sogno vede il pericolo incombere su suo padre: lugubri uccelli lo avvolgono minando la sua vita, ma poi un lupo, apparso improvvisamente li allontana. Il lupo cattura tutta l'attenzione di Maria, imprigionandola nel magnetismo del suo sguardo. Avvolto dalla nebbia, il lupo si trasforma in uomo, che celato, si dissolve lasciandole solo il ricordo dei suoi occhi glaciali. Sarà da questo sogno che la storia di Maria avrà inizio.


COLLANAKairòs Narratori
PREZZO€ 18,00
PAGINE: 390 
ISBN: 9788832297065