domenica 10 luglio 2016

LA FINESTRA SULLA RIVA DEL MONDO - Alfredo Carosella

Alfredo Carosella
LA FINESTRA SULLA RIVA DEL MONDO
Bruno Oriente dirige da tre anni il Villaggio per vacanze Cala d’Argilla. Ha messo insieme uno staff di animazione coinvolgendo persone di fiducia grazie alle quali conta di risollevare il bilancio in perdita del villaggio che gli è stato affidato. La settimana appena trascorsa è stata molto complicata. Arrivato il sabato sera, vigilia di partenze e nuovi arrivi, Bruno decide di disertare il momento dei saluti e ringraziamenti e si nasconde in un luogo appartato, vicino al mare. Mentre i suoi collaboratori lo cercano, protetto dall’oscurità ricorda il suo lontano esordio da semplice animatore di contatto, le stagioni di lavoro esaltanti, piene di donne sempre nuove, i duetti con il capo animatore Ivan, gli spettacoli serali nei quali amava recitare. Oggi si riscopre stanco di una vita finta, dove il divertimento è un surrogato scolorito di quella felicità che ha sempre cercato invano. Alle riflessioni di Bruno si sovrappongono le voci di tutti i membri dello staff – ciascuno con la propria vita complicata – in un racconto corale di grande intensità, dal quale emerge in tutta la sua evidenza il fallimento etico di una società che ha svenduto i valori fondanti in nome di uno svago effimero. Eppure, quando tutto sembra perduto, il finale del romanzo dà un colpo di coda alla storia di Bruno, ricucendo la possibilità di uno sguardo nuovo sulla vita e il coraggio di ricominciare.

Edizioni 2015 - Euro 14,00
Collana: Sherazade

Acquistalo direttamente sul sito

 

0 Comments:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page