lunedì 13 settembre 2021

KAIROS SHOP

    PER ACQUISTARE DIRETTAMENTE DAL SITO   

 CLICCA QUI








C'ERA UNA VOLTA AL SUD - Dario Cerbo

 

Dario Cerbo

C'ERA UNA VOLTA AL SUD
Storia di una famiglia contadina d’altri tempi ambientata tra il castello medievale e i vigneti fiorenti di Guardia Sanframondi nel Sannio, alla fine della seconda guerra mondiale”, cita il sottotitolo. Dopo Addio a Pontegualdo, ecco quello che potrebbe apparire quasi un prequel. Non solo perché cronologicamente precedente, ma perchè sembra qui di trovare l’origine e la storia dei luoghi che abbiamo imparato a conoscere ed amare nel precedente volume. Un’opera che sembra anche più spontanea, più profonda e viscerale: un omaggio affettuoso dell’Autore alla terra di origine, il Sannio, dove gli è capitato di poter vivere solo in alcuni momenti della vita per una serie di fortuite circostanze. L’intera narrazione, in bilico tra il vero e il verosimile, vuole essere infatti in primis una manifestazione di affetto sincero da parte di chi scrive sia per la storia di quell’angolo della Penisola in cui essa si è verificata, sia per gli attori piccoli e grandi che l’hanno vissuta, affinché l’una e gli altri abbiano anche loro un minuscolo spazio nell’album universale del ricordo collettivo.


COLLANA Kairós Narratori
PREZZO € 18,00
PAGINE 400
ISBN 978-88-32297-64-5

Acquistalo diretamente su Internetbookshop
Acquistalo direttamente su Amazon
Acquistalo direttamente su Kairosedizionishop

IL LETTORE DELL'OLOGRAMMA - Rodolfo Fracasso

Rodolfo Fracasso 

IL LETTORE DELL'OLOGRAMMA

Vittorio, medico su una nave da crociera e marito separato, abituato a una vita senza pensieri, si trova proiettato in una realtà tragica: l’assassinio di sua figlia Sara, studentessa di Giurisprudenza. Di origini friulane, il professionista non aveva approvato la scelta della ragazza di studiare in Puglia, per essere accanto a Luca, il fidanzato iscritto alla facoltà di Fisica, ma la triste vicenda lo porta a collaborare col giovane nella ricerca dell’assassino. L’indagine del locale Commissariato di Polizia s’intreccia con i lavori del Gruppo di studio, formato da otto studenti di Fisica e di Biologia, per dibattere sui risultati della ricerca “Modello olografico dell’universo”, di un loro docente. Secondo tale modello, il nostro universo non sarebbe la realtà vera, ma la proiezione, l’ologramma appunto, di una Entità ancora sconosciuta, che ha una dimensione in meno, perciò è piatta, ed è sprovvista del tempo. Vittorio partecipa da osservatore agli incontri del Gruppo, nel dibattito su un tema che si dimostra di profondità inattesa. Le domande di Vittorio, stimolate dagli stessi studenti, diventano occasione per trattare, in maniera divulgativa, un argomento scientifico apparentemente difficile. Il modello olografico dell’universo porta con sé interrogativi che coinvolgono non solo la Fisica e la Biologia, ma anche la Filosofia, la Cosmologia e la Religione, e apre prospettive affascinanti sulle quali gli studenti dibattono con passione. Il romanzo percorre l’enigmatico cammino di Vittorio che vive, da un lato, la tristezza per la figlia assassinata e gli interrogativi sul colpevole, e dall’altro l’interesse crescente per il Gruppo di studio, che lo porta a riflettere, suo malgrado, sull’origine dell’universo e sul significato della stessa vita.

COLLANA: Kairòs Narratori
PREZZO: € 18,00
PAGINE: 272
ISBN:
978-88-32297-69-0